I cibi per migliorare la vista che tutti dovrebbero conoscere

Sono in molti a pensare che non esistano cure o rimedi efficaci per prevenire alcuni disturbi visivi. Sbagliato!

Infatti, numerosi studi hanno dimostrato una stretta correlazione tra vista e alimentazione e quanto sia importante condurre uno stile di vita sano, non solo al fine di mantenersi in forma, ma anche per il benessere e la salute dei nostri occhi.

In questo articolo ti illustriamo quali sono i nutrienti alimentari e i cibi che dovresti assumere per migliorare la vista.

I cibi per migliorare la vista: la lista completa

La retina è quella sottile membrana che riveste la superficie interna dell’occhio e permette la trasmissione degli impulsi nervosi al cervello per mezzo del nervo ottico. 

Molti dei disturbi della vista sono causati da malattie retiniche come la maculopatia, la retinopatia periferica o il distacco della retina.

Per poter svolgere la sua corretta funzione visiva, l'occhio necessita di nutrienti, vitamine e pigmenti che permettono la rigenerazione dei suoi fotorecettori, elementi sensoriali posti sulla retina chiamati coni e bastoncelli.

In particolare, i coni sono responsabili della visione diurna, mentre i bastoncelli sono specializzati per la visione notturna.

Per prevenire e/o trattare determinati problemi legati alla vista o patologie oculari potresti iniziare dall’alimentazione. 

Quindi, quali sono gli alimenti che fanno bene alla vista?

Elenchiamo nello specifico quali nutrienti dovresti prediligere per migliorare la salute dei tuoi occhi:

Analizziamo le proprietà di questi alimenti e sostanze nutritive.

Alimenti che contengono luteina e zeaxantina

Luteina e zeaxantina

La luteina e la zeaxantina sono carotenoidi presenti nella retina che hanno proprietà antiossidanti e migliorano la densità del pigmento della macula

Questa pigmentazione protegge le cellule nell'area maculare assorbendo l'eccesso di luce blu e ultravioletta, neutralizzando i radicali liberi, agendo come una sorta di schermo protettivo.

Essendo esposto frequentemente a numerosi stress, l'occhio umano si affatica. L'affaticamento dipende soprattutto da un’eccessiva esposizione ai raggi solari, ossia una delle principali cause alla base della degenerazione della retina.

Pertanto, oltre ad indossare protezioni idonee contro i raggi solari, come occhiali da sole o lenti fotocromatiche, è possibile proteggere la membrana retinica assumendo quotidianamente il giusto apporto di zeaxantina e luteina: quest’ultima, in particolare, dovrebbe essere assunta giornalmente in un quantitativo di circa 6 mg.

Troviamo la luteina e la zeaxantina nei pigmenti delle verdure a foglia verde, come ad esempio:

  • Cavoli e cavolini di Bruxelles
  • Spinaci
  • Lattuga romana
  • Rape verdi
  • Broccoli
  • Piselli

Acidi grassi

Gli acidi grassi vengono immagazzinati dalle cellule epiteliali del pigmento retinico (RPE) ed aiutano a prevenire i danni alle cellule della retina causati dai radicali liberi. 

Di fatto, i nutrienti come l’Omega-3 presentano ottime proprietà anti-infiammatorie, poiché agiscono da vasodilatatori favorendo l'elasticità capillare.

Il consumo regolare di acidi grassi favorisce anche la produzione di lacrime, rendendole più abbondanti e di qualità superiore e impedendogli di evaporare facilmente.

Proprio per questo motivo l’assunzione di Omega-3 è fortemente consigliata, in quanto migliora la funzione lacrimale e previene la sindrome dell'occhio secco.

Ritroviamo questo particolare nutriente nella carne di diversi pesci, tra cui:

  • Salmone
  • Tonno
  • Sardine
  • Halibut
  • Trota

New call-to-action

Sali minerali

I sali minerali come lo zinco e il selenio riescono a facilitare l’azione di assorbimento delle vitamine, rispettivamente della vitamina A e della vitamina E, da parte dell’organismo.

Lo zinco, in particolare, è un minerale in grado di apportare dei benefici per la salute degli occhi, contribuendo a proteggere l'invecchiamento del tessuto retinico dai danni causati dalla luce o dalle infiammazioni. Ritroviamo questo tipo di sale minerale nei seguenti alimenti:

  • Fagioli
  • Ceci
  • Lenticchie
  • Uova
  • Zucca e zucchine
  • Ostriche
  • Carne rossa magra (vitello e maiale)
  • Pollame
  • Cereali integrali

Vitamina A

Affinché la tua vista possa godere di ottima salute, dovresti integrare alimenti ricchi di vitamina A, in modo che la retina possa rafforzarsi e mantenere una lacrimazione costante per prevenire la secchezza oculare.

Gli alimenti che fanno bene agli occhi ricchi di vitamina A riguardano principalmente frutta e verdura, come:

  • Carote
  • Patate dolci
  • Melone
  • Albicocche

Vitamina C

Tra la lista di cibi per migliorare la vista non può mancare la vitamina C, fondamentale per la salute degli occhi. In quanto antiossidante, la vitamina C aiuta a riparare e far crescere nuove cellule dei tessuti oculari. Inoltre, questo genere di antiossidanti previene la degenerazione maculare legata all'età e la cataratta.

Ecco alcune ottime fonti di vitamina C:

  • Agrumi (arance, mandarini, pompelmi e limoni)
  • Pesche
  • Peperoni rossi
  • Pomodori
  • Fragole 

Vitamina E

Un’altra importante sostanza nutritiva è la vitamina E, importante antiossidante che aiuta a mantenere le cellule sane. La vitamina E si trova in alimenti come:

  • Avocado
  • Mandorle
  • Semi di girasole
  • Noci
  • Nocciole
  • Arachidi

Alimenti che contengono vitamina E

Tutto ciò che dovresti sapere sui cibi che migliorano la vista

La corretta alimentazione è certamente un ottimo alleato per la salute degli occhi, ma non basta. Proprio per questa ragione ti ricordiamo di:

  • Consultare il tuo ottico optometrista
  • Indossare i giusti occhiali da sole e avere delle lenti personalizzate secondo le tue personali esigenze visive
  • Effettuare regolarmente dei check-up presso il medico oculista

Seguire una dieta varia, sana e ricca di nutrienti chiave è perciò un consiglio in più che dovresti mettere in pratica per favorire il corretto funzionamento degli occhi e soprattutto per proteggere e migliorare la tua vista.

New call-to-action

Tags: prevenzione, alimentazione

Banner-ciaroni

L'istituto ottico Ciaroni è un centro ottico-optometrico che non svolge attività medico oculistica.

© Copyright by Istituto Ottico Ciaroni. Tutti i diritti sono riservati. 
È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente website, ivi inclusa riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta da parte dell’Istituto Ottico Ciaroni.

Prenota un esame visivo gratuito in negozio.

Articoli recenti

Seguici su Facebook

1Tavola disegno 1Sitoweb2