Perché scegliere gli occhiali tecnici per lo sport?

Gli occhiali da sole sono stati inventati per ragioni pratiche e protettive, in particolare per mettere al riparo la vista dai raggi dannosi del sole. Nel corso degli anni hanno subito un’evoluzione nell’uso e nello stile con il risultato di essere utilizzati principalmente come accessori di moda, durante la quotidianità.

Ma nel caso di sportivi che svolgono la loro attività all’aria aperta non può ridursi a pura estetica e indossare occhiali tecnici per lo sport è fondamentale per vedere bene ed essere reattivi e performanti.

 

Le moderne tecnologie permettono anche a chi ha difetti visivi o particolari prescrizioni mediche, di praticare la propria attività sportiva, amatoriale o professionistica, con l’ausilio di speciali occhiali tecnici pensati per lo sport.

 

Ad esempio gli occhiali da sole polarizzati sono stati studiati appositamente per migliorare la visione, specie in giornate assolate. Il filtro speciale di cui sono rivestite le lenti riesce a bloccare i raggi del sole e garantire una percezione visiva migliore. Inoltre attenua i riflessi, soprattutto in caso di riverbero su superfici d’acqua.

 

Scarica subito l'ebook!


Gli occhiali da sole per lo sport sono una parte importante dell’attrezzatura di ogni atleta

Per garantire ottime prestazioni in campo sportivo, ogni atleta sa che deve prepararsi al meglio e deve dotarsi dell’attrezzatura adatta, che oltre ai capi tecnici include anche accessori fondamentali, come gli occhiali da sole tecnici per lo sport. Essi sono parte dell’attrezzatura e della strategia agonistica, innanzitutto perché proteggono gli occhi dalle particelle di polvere o altri detriti che possono sollevarsi durante l’attività sportiva e sono in grado di garantire la schermatura necessaria dai raggi UV del sole.

 

Grazie alle nuove tecnologie ottiche, i moderni modelli di occhiali tecnici per lo sport sono in grado di garantire una visione più chiara e nitida e di conseguenza assicurano migliori performance agli atleti che li indossano.

 

Questo per il semplice fatto che la vista è il senso umano più sviluppato e più utilizzato per la pratica di attività sportive, le quali richiedono attenzione costante, velocità di reazione e agilità. Solo una visione chiara può assicurare la massima concentrazione e la precisione in ogni circostanza, evitando anche spiacevoli infortuni.

 

Per qualche sportivo che indossa occhiali tecnici per lo sport, il problema può essere tuttavia la differenza tra la visione frontale e laterale. Proprio per questo vengono realizzati sempre più modelli di occhiali avvolgenti, che permettono una visione puntuale anche lateralmente. Sono molto confortevoli e vanno scelti su misura, perché devono adattarsi alla forma del viso ed essere idonei all’attività sportiva che si intende praticare. La montatura deve rimanere salda e stabile per assicurare facilità e rapidità di movimenti in ogni situazione di gioco.

 

Per essere sicuri di scegliere il modello giusto per sé, occorre la consulenza di un ottico o di un optometrista, che possa dare indicazioni utili e precise.

 

occhiali-tecnici-sport-2

 

L’importanza degli occhiali tecnici nelle attività all’aperto

Gli occhiali tecnici per lo sport non sono solo appannaggio degli atleti professionisti. Tutti, anche chi pratica un’attività amatoriale o sporadica, dovrebbe indossarli. Erroneamente si pensa di poter indossare anche gli occhiali tradizionali, specie se si hanno difetti visivi da correggere; in realtà non sono adatti per l’attività sportiva prolungata all’aria aperta, soprattutto d’estate.

 

Gli occhiali da sole tecnici per lo sport sono studiati per correggere il difetto visivo dell’atleta, inoltre sono dotati di una maggior protezione dai raggi UV di quelli tradizionali. Ad alcuni modelli è possibile applicare una clip sulla mascherina, per aggiungere o togliere la lente graduata a seconda della necessità.

 

L’occhiale perfetto per tutti non esiste

Quando un atleta intende acquistare un paio di occhiali tecnici per lo sport, deve innanzitutto rivolgersi all’oculista e all’ottico/optometrista. In base alla presenza o meno di difetti visivi e anche in base all’attività sportiva che si intende praticare, i professionisti sapranno indirizzare verso la scelta migliore.

 

E’ importante chiarire che non esistono occhiali che vanno bene indistintamente per tutti i soggetti o per tutte le attività. Questo è ancora più vero per quanto riguarda gli occhiali sportivi, che vanno scelti su misura, prestando estrema attenzione ai suoi componenti:

  • 1. La montatura, che deve essere solida, comoda e perfettamente aderente al viso. L’estetica ha il suo peso, ma per garantire una buona indossabilità è necessario che la si senta leggera e avvolgente, per accompagnare al meglio tutte le attività.
  • 2. Le lenti devono essere infrangibili e leggere. Le lenti moderne sono tutte in policarbonato proprio per essere più leggere e poter essere indossate in ogni contesto. A seconda dello sport sono consigliati anche dei livelli di protezione più o meno marcati e l’applicazione di filtri sulle lenti possono facilitare la visione anche in condizioni di eccessiva o scarsa luminosità.
  • 3. Il ponte nasale e le stanghette, che devono essere confortevoli in ogni situazione, anche le più estreme. Il ponte deve essere morbido e comodo, la lunghezza delle stanghette va calibrata bene sul viso dell’atleta. Esse dovrebbero avere delle protezioni morbide, per attutire i movimenti ed evitare che possano cadere. In molti sport è consigliabile scegliere delle stanghette avvolgenti, per circondare al meglio tutto l’orecchio e migliorare la stabilità della montatura. Se lo sport da praticare è il ciclismo o il pattinaggio, meglio delle stanghette più dritte, che possono essere indossate anche sotto un casco.
  • 4. L’aerazione, cioè essere dotati di un buon sistema di ventilazione che permetta all’aria di passare ed eviti quanto più possibile la formazione di sudore o condensa, entrambi fattori che potrebbero incidere negativamente sulla visione e quindi sulla performance sportiva.

 

occhiali-tecnici-sport-3

 

A ciascuno sport i propri occhiali tecnici

Sport d’acqua

Per chi pratica sport acquatici la scelta più adatta è sicuramente un buon paio di occhialini, in grado di difendere gli occhi dai cloro della piscina, dall’acqua salata e dai batteri. Devono essere comodi e ben aderenti, con chiusure al silicone per impedire l’ingresso dell’acqua e fasce elastiche regolabili. Anche chi ha difetti visivi può indossare gli occhialini, sono infatti disponibili anche modelli con lenti graduate per garantire a tutti un’ottima visione.

 

Sport con il pallone o pallina

Dover praticare un’attività all’aria aperta che implichi l’uso di un pallone o una pallina può essere pericoloso se non si indossano i giusti occhiali tecnici per lo sport. Soprattutto nelle giornate più assolate, il riverbero e l’intensità della luce solare possono essere d’impedimento per lo svolgimento della performance e perfino essere dannosi.

Gli occhiali polarizzati forniscono una migliore percezione dei colori e della profondità di campo, evitando anche infortuni dovuti alla visione non ottimale.

 

Sport invernali

Quello che più serve in uno sport invernale è la protezione dai raggi UV, perché sulla neve i raggi del sole vengono amplificati e possono causare danni anche a distanza di anni.

 

Per questo le lenti usate per gli occhiali degli sciatori devono tassativamente avere un ottimo filtro ed essere di avere un grado di protezione di categoria 3 e un eccellente filtro UV.

 

Altri sport all’aperto, come ciclismo e pattinaggio

Per essere performanti gli occhiali sportivi devono essere regolati perfettamente, sulla base della forma del viso e tenendo conto dell’attività che si intende praticare. Negli sport di velocità come il ciclismo e il pattinaggio, la montatura deve calzare bene e assicurare comodità ed ergonomia, evitando che con il sudore o i movimenti bruschi possano scivolare o cadere. Devono essere poi abbastanza avvolgenti da evitare anche lateralmente l’ingresso dei raggi del sole o insetti.

 

Occhiali sportivi per bambini

Non si presta abbastanza attenzione all’importanza degli occhiali sportivi per bambini. Niente di più sbagliato, perché gli occhi dei più piccoli sono molto più sensibili di quelli degli adulti, in particolare ai raggi UV!

 

Gli occhiali sportivi per bambini devono essere di qualità, avere un’ottima resistenza e durevolezza, perché li dovranno accompagnare in tutte le loro attività, senza impedire loro di divertirsi e giocare in modo spensierato. Per questo vanno calibrati su misura, cercando tra i vari modelli quelli che più si adattano alla forma del loro viso e della loro testa.

 

Scarica subito l'ebook!

Tags: occhiali sportivi, scelta occhiale giusto

Istituto Ottico Ciaroni a Pesaro

L'istituto ottico Ciaroni è un centro ottico-optometrico che non svolge attività medico oculistica.

© Copyright by Istituto Ottico Ciaroni. Tutti i diritti sono riservati. 
È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente website, ivi inclusa riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta da parte dell’Istituto Ottico Ciaroni.

Prenota un esame visivo gratuito in negozio.

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Istituto Ottico Ciaroni a Pesaro