Scegliere gli occhiali graduati per lo sport: 7 consigli da seguire

Fare sport è un buon metodo per mantenersi in forma divertendosi. Sia che lo si pratichi in modo agonistico, sia che si tratti di un’attività amatoriale, la scelta dell’attrezzatura tecnica è fondamentale per garantire una buona performance. E la scelta degli occhiali è di fondamentale importanza.

La vista è importante in ogni attività quotidiana, ma nello sport una perfetta visione è fondamentale per garantire precisione e rapidità nelle azioni. In particolare negli sport all’aria aperta è necessario dotarsi di occhiali adatti, in grado di assicurare la giusta protezione e il massimo del comfort ad ogni sportivo.

 

Gli occhiali graduati per lo sport, non sono occhiali da sole standard, hanno finalità e caratteristiche diverse in base all’attività che si intende praticare e sono parte dell’equipaggiamento tecnico a cui ogni sportivo dovrebbe prestare la massima attenzione.

 

Quando si deve scegliere un occhiale per lo sport occorre considerare una molteplicità di fattori perché non esiste un paio di occhiali perfetto per tutti gli sportivi e utilizzabile indistintamente in tutte le attività fisiche. Che sia uno sport al chiuso o all’aria aperta devono saper accompagnare al meglio le attività sportive sia agonistiche che amatoriali.

 

Gli elementi più importanti da tenere in considerazione quando si deve scegliere un paio di occhiali per lo sport sono:

  1. Colore delle lenti più adatto
  2. Materiale delle lenti e montatura
  3. Calzata aderente e confortevole degli occhiali
  4. Livelli di protezione delle lenti
  5. Trattamenti speciali delle lenti
  6. Occhiali graduati per lo sport
  7. Lenti progressive

Scarica subito l'ebook!

 

Colore delle lenti più adatto

La tonalità degli occhiali da sole andrebbe scelta in base allo sport e ad eventuali difetti visivi:

  • le lenti grigie sono neutre, lasciano inalterata la percezione e non creano distorsione cromatica. Vanno bene per tutte le attività sportive e non hanno particolari restrizioni;
  • le lenti verdi sono adatte in tutte le attività, sportive e non. Sono consigliate a chi soffre di ipermetropia, mentre se ne sconsiglia l’uso ai miopi;
  • le lenti marroni migliorano i contrasti e sono utili in caso si pratichi golf. Sono da consigliare anche a chi soffre di miopia;
  • le lenti gialle o arancioni definiscono al meglio il contrasto cromatico , ma la visione subisce una netta alterazione dei colori. Sono consigliati ai giocatori di tennis;
  • le lenti rosa o rosse causano una forte alterazione dei colori, che può essere utile in caso di sport invernali.

 

Materiale delle lenti e montatura

Per ottenere il massimo dalla propria prestazione sportiva, anche se si tratta di un’attività amatoriale, che si pratica nel tempo libero, è necessario dotarsi dell’equipaggiamento tecnico adatto. La maggior parte delle montature e delle lenti degli occhiali da sole per lo sport sono realizzati in plastica, in particolare sono molto utilizzati l’acrilico, il CR-39 e il policarbonato. In particolare quest’ultimo è un materiale ultraleggero e super performante, resistente e sicuro in caso di urto o caduta.

 

Calzata aderente e confortevole degli occhiali

In base allo sport praticato, gli occhiali dovrebbero essere ben aderenti al naso e alla nuca per assicurare una calzata ottimale e non rischiare che possano scivolare o cadere inavvertitamente.

Con l’aiuto di un ottico, si dovrebbe sistemare bene la montatura, con particolarmente attenzione alla regolazione delle astine, con lo scopo di ottimizzare la visione verticale, al ponte e al nasello, per assicurare la migliore ergonomia possibile. Gli occhiali dovrebbero calzare vicino agli occhi, non troppo per evitare il contatto con le ciglia, ma abbastanza da impedire il passaggio della luce diffusa o riflessa. Scegliere degli occhiali avvolgenti permette di avere una buona protezione anche dallo sporco e dalla polvere anche lateralmente.

 

La leggerezza è uno dei fattori più importanti, perché più gli occhiali sono leggeri, più saranno confortevoli. E’ inoltre fondamentale che le lenti non si appannino durante l’attività sportiva, per non diventare un ostacolo se non un rischio per lo sportivo. Per ovviare a questo inconveniente è necessario controllare in fase di acquisto, che l’occhiale sportivo abbia una sufficiente circolazione dell’aria, che lo tenga al riparo dall’appannamento. Molto utili i trattamenti anti-imbrattanti e idrofobici.

 

ciaroni-lenti-sport-8-consigli-2

 

Livelli di protezione delle lenti

Le lenti andrebbero calibrate in base alla quantità di luce che si deve affrontare nell’attività sportiva, in particolare per gli sport all’aria aperta è importante proteggere la vista dai raggi UV del sole.


Le lenti possono essere raggruppate in 5 categorie in base alla loro colorazione:

  • Categoria 0: molto chiari, in condizioni di scarsa irradiazione, Ideali per la protezione da insetti o dal vento;
  • Categoria 1: chiari o semichiari, ideali in caso di cielo nuvoloso e in parte soleggiato; aumenta il contrasto;
  • Categoria 2: scuri, illuminazione media, ideali per la normale luce del sole;
  • Categoria 3: molto scuri, per una illuminazione medio-forte, ideali per gli sport invernali, come per il tempo libero in montagna o in spiaggia;
  • Categoria 4: estremamente scuri, in caso di forte illuminazione, ideali per condizioni di luce molto intensa su un ghiacciaio, sull’acqua o nel deserto, ma non adatti per la guida;

 

Trattamenti speciali delle lenti

Per proteggere la vista e per evitare fastidiosi riflessi durante le attività outdoor, gli occhiali da sole sportivi possono essere trattati con particolari trattamenti . Essi consentono di filtrare determinate tonalità di colore o i raggi UV dannosi del sole. I filtri più raccomandati per le lenti sono:

  • il filtro UV, che protegge dalle radiazioni ultraviolette, pericolose per gli occhi e spesso causa di problemi visivi anche nel lungo periodo;
  • il filtro polarizzato, che riduce l’intensità della luce riflessa su superfici come l’asfalto bagnato o gli specchi d’acqua;
  • la specchiatura utile per gli occhiali di piloti e sci alpinisti, che necessitano di riflettere nettamente l’eccessiva luminosità;
  • i filtri colorati, che bloccano una particolare tonalità di colore. Di solito si usa un filtro per la luce blu per chi pratica gli sport invernali.
 

ciaroni-lenti-sport-8-consigli-3

 

Occhiali graduati per lo sport

Avere un’ottima visione e prontezza di riflessi è fondamentale per la prestazione sportiva, perché possono fare la differenza tra una buona e una pessima performance atletica. In passato chi aveva difetti visivi e aveva necessità di indossare lenti graduate, si trovava spesso in difficoltà nella scelta degli occhiali sportivi, ma per fortuna oggi non è più così. In commercio esistono occhiali da sport in cui i filtri vengono sostituiti con delle lenti oftalmiche o clip ottici interni, particolarmente adatti per chi indossa le lenti a contatto, per la possibilità di usare la stessa montatura senza dover sostituire i filtri.

 

Un altro problema che un tempo si trovava ad affrontare chi aveva difetti visivi, era legata anche alla curvatura degli occhiali sportivi. Le correzioni diottriche non riuscivano a coprire l’intera superficie, provocando fastidiose aberrazioni. La tecnologia applicata alle nuove lenti e alle montature degli occhiali sportivi, consente di adottare lenti correttive su montature anche molto curve, in modo da consentire un’ottima visione sia globale che periferica, senza dover rinunciare all’ergonomia.

 

Non sono tutti emmetropi, non tutti cioè hanno una vista da 10/10. Dopo una accurata visita dall’oculista/optometrista, questi saprà consigliare gli occhiali sportivi più adatti se si presentano difetti visivi, che potrebbero essere un impedimento per le performance sportive. Chi non ha nessun problema visivo può optare per lenti di varie tonalità, scegliendo tra le tonalità più neutre come il grigio o quelle colorate, mentre chi soffre di miopia dovrebbe orientarsi su occhiali con lenti dalle tonalità calde come il marrone e chi soffre di ipermetropia su lenti verdi. Le diverse tonalità servono infatti per correggere una visione non proprio definita e migliorare i contrasti. Questo è utile soprattutto negli sport all’aperto, in presenza di forte luminosità.

 

Lenti progressive

Nella vita di tutti i giorni è possibile che si renda necessario un paio di occhiali con lenti progressive o multifocali, che permettono di assicurare a chi li indossa una messa a fuoco corretta da vicino e da lontano, con lo stesso paio di occhiali. Allo stesso tempo, anche per molti sport, dove ci si avvale di strumentazioni di controllo per le proprie prestazioni, gli occhiali progressivi risultano essere un’ottima soluzione.

 

Gli occhiali per lo sport sono parte dell’equipaggiamento tecnico di cui ogni sportivo dovrebbe preoccuparsi, sia che si svolga un’attività amatoriale che agonistica, soprattutto se l’attività sportiva si svolge all’aperto.

 

Oltre alla protezione dai dannosi raggi UV, gli occhiali da sole devono essere studiati su misura per soddisfare le esigenze personali dello sportivo e correggere i suoi eventuali difetti visivi. Scegliere gli occhiali graduati per lo sport un tempo era un’impresa difficile e il risultato non era sempre ottimale. Oggi con le tecnologie applicate alle montature e alle lenti è possibile coniugare design, funzionalità e alte performance.

 


Scarica la nostra guida per scoprire quali sono i migliori occhiali da sole per lo sport e divertiti con il nostro quiz scoprendo qual è l'occhiale giusto per te!Scarica subito l'ebook!

Tags: occhiali sportivi, scelta occhiale giusto

Istituto Ottico Ciaroni a Pesaro

L'istituto ottico Ciaroni è un centro ottico-optometrico che non svolge attività medico oculistica.

© Copyright by Istituto Ottico Ciaroni. Tutti i diritti sono riservati. 
È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente website, ivi inclusa riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta da parte dell’Istituto Ottico Ciaroni.

Prenota un esame visivo gratuito in negozio.

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Istituto Ottico Ciaroni a Pesaro