Occhiali multifocali: problemi iniziali e come superarli

Gli occhiali multifocali, o progressivi, sono stati un importante cambiamento ed un grande passo avanti nella tecnologia delle lenti ottiche rispetto ai vecchi occhiali bifocali. Nonostante la tecnologia avanzata presente in questi occhiali, ci sono ancora molti pregiudizi e false credenze sugli occhiali multifocali e i problemi iniziali che potrebbero sorgere dal loro utilizzo.

In verità, se il design delle lenti viene personalizzato per il tuo stile di vita, l’adattamento ai nuovi occhiali risulterà molto più facile di quanto potresti pensare.

 

Perché abbiamo bisogno delle lenti progressive?

Occhiali multifocali: problemi iniziali e come superarli

Come adattarsi rapidamente

Personalizzazione dei tuoi occhiali

Perché dovresti scegliere le lenti multifocali


Perché abbiamo bisogno delle lenti progressive?

Man mano che passa il tempo, il cristallino, ovvero la lente naturale presente nel nostro occhio, diventa meno flessibile e questo significa che abbiamo bisogno di un aiuto per vedere bene da vicino. Questo cambiamento fisiologico è noto come presbiopia e succede a tutti noi, solitamente intorno ai 40/45 anni di età.

 

La tradizionale soluzione stereotipata è da trovare negli occhiali da lettura monofocali, che presentano però, vari svantaggi, come la facilità con cui si smarriscono e la frustrazione che ci provocano quando dobbiamo destreggiarci tra differenti esigenze visive.

 

 

occhiali multifocali problemi

 

In questo articolo, analizzeremo alcuni dei lati negativi degli occhiali progressivi e i problemi con cui potresti confrontarti quando inizi ad usarli, a come adattarsi ad essi e all'importanza della personalizzazione.

 

Occhiali multifocali: problemi iniziali e come superarli

Potresti aver sentito tante storie sulla difficoltà dell’adattamento agli occhiali progressivi. Quella che si sente più spesso riguarda il fastidio che si prova usando le scale, cioè la sensazione di disagio che proviamo durante la discesa. Potresti avvertire inizialmente questo fastidio perché la gradazione delle lenti progressive cambia gradualmente da lontano a vicino, cioè dalla zona superiore della lente a quella inferiore. Questo è quello che differenzia le lenti progressive dalle lenti monofocali, che hanno una sola gradazione in ogni parte della lente.

 

Mentre i tuoi occhi si spostano da una zona all’altra delle lente degli occhiali multifocali, i problemi che potresti incontrare riguardano alcuni sintomi temporanei, che poi scompariranno, ma che intendiamo comunque riportare qui di seguito, in modo che tu sappia cosa aspettarti, nel caso se ne presenti qualcuno:

 

  • Mal di testa
  • Problemi di percezione della profondità: non sei sicuro di quanto siano lontani alcuni oggetti da te
  • Capogiri o nausea
  • “Effetto nuoto” e ondeggiamento
  • Disagio e difficoltà nel scendere le scale
  • Distorsione della visione periferica e campo visivo più stretto
  • Difficoltà a focalizzare tra diverse distanze intermedie e vicine

 

 

occhiali multifocali problemi

 

Questo elenco potrebbe sembrare lungo, ma potresti non avvertire nessuno di questi sintomi. Se percepisci qualcuno di questi sintomi, sappi che è assolutamente normale, ti adeguerai e i disturbi scompariranno completamente.

 

Adattarsi agli occhiali multifocali (detti anche progressivi) richiede di usare la testa, gli occhi e la postura in modo leggermente diverso dal solito per ottenere il massimo dagli occhiali. Richiedono un breve periodo di apprendimento, nel quale si devono abbandonare alcune vecchie abitudini per imparare nuove abilità e comportamenti che risulteranno in seguito vantaggiosi.

 

L’adattamento non è uguale per tutti: per alcuni è velocissimo, mentre per altri un po’ più lungo e difficoltoso. Questo dipende dalla complessità del difetto visivo e dalla “flessibilità” della persona ad accettare i cambiamenti. Quando si decide di adottare questo tipo di soluzione per correggere la vista, è necessario avere una buona inclinazione verso il cambiamento.

 

Mediamente, il periodo di adattamento varia da 1 a 3 settimane, anche se esistono eccezioni in cui alcune persone non si accorgono neppure di indossare per la prima volta gli occhiali progressivi.

 

Per migliorare l’adattamento a queste lenti, possiamo ricorrere a lenti personalizzate che vengono progettate su misura, tenendo conto delle esigenze dei clienti. Più le tue lenti saranno personalizzate per le tue esigenze, più velocemente ti adatterai. I vantaggi di usare lenti multifocali che ti consentono di vivere con soddisfazione la tua vita valgono pienamente il tempo utilizzato per l’adattamento.

 

 

occhiali multifocali problemi

 

Come adattarsi rapidamente

Ci sono diverse cose che puoi fare per adattare più rapidamente la tua vista agli occhiali progressivi:

 

  • Indossarli come primo paio di occhiali. Il periodo di adattamento sarà più lungo se continui ad usare i vecchi occhiali monofocali. Cerca di usare il più possibile i nuovi occhiali multifocali. Parti con decisione, convinzione e pazienza.
  • Trovare e utilizzare le aree delle tue lenti. Per utilizzare le lenti multifocali al meglio, devi imparare a distinguere le zone con diversa gradazione per poterle sfruttare per le varie finalità. Esistono tre aree principali: lontano, intermedio e vicino: ogni zona ti aiuterà a mettere a fuoco oggetti e persone a diverse distanze.
  • Assicurati di avere una montatura comoda che sia regolata per il tuo viso
  • Assicurati che l'ottico sia competente e capace di realizzare il tuo occhiale in modo ottimale, disponendo dell'attrezzatura adeguata
  • Informa il tuo ottico optometrista delle tue attività principali durante l’esame (ad esempio: hobby, lavoro, famiglia, ecc.). Conoscendo le tue abitudini, l’esperto potrà suggerirti il giusto design delle lenti appositamente personalizzato per il tuo stile di vita.

Scarica il Whitepaper

Personalizzazione dei tuoi occhiali

La gradazione delle lenti multifocali cambia da lontano a vicino, passando per una zona intermedia che viene definita “corridoio”. La cosa più importante che devi sapere sulle lenti progressive è che possono essere personalizzate in base al tuo stile di vita per essere più efficaci e funzionali, incluso il corridoio.

 

Quando scegli nuovi occhiali progressivi, assicurati che la soluzione sia stata pensata su misura per te. Più il design, ovvero il corridoio, viene adattato alle tue esigenze visive, più facilmente e velocemente ti adatterai al tuo nuovo paio di occhiali.Il tuo optometrista ti farà una breve intervista per comprendere le tue necessità.

 

Cosa significa avere un occhiale multifocale personalizzato?

 

Facciamo degli esempi: se trascorri molto tempo con libri, schermi e oggetti che richiedono poca distanza dal tuo viso, avrai bisogno di una lente che si concentri maggiormente sulla visione da vicino. Se trascorri la maggior parte del tempo all'aperto, quindi senza il bisogno di concentrare la tua vista su oggetti vicini, le tue lenti si concentreranno maggiormente su distanze lontane e intermedie.

 

 

occhiali multifocali scelta in negozio

 

Perché dovresti scegliere le lenti multifocali

Fino ad ora, abbiamo elencato tutti i motivi che potrebbero spingerti ad escludere lenti progressive, quindi potresti chiederti perché dovresti passare attraverso il processo di adattamento agli occhiali multifocali e ai problemi che questi causano, anche perché alcuni di questi sintomi sembrano molto fastidiosi e destabilizzanti.

 

Ti possiamo assicurare che vale comunque la pena passare a occhiali progressivi, a maggior ragione se hai bisogno sia degli occhiali da lettura, che quelli per la visione da lontano, soprattutto nel caso in cui tu abbia una vita dinamica che richiede prontezza nelle varie situazioni.

 

In modo particolare nel mondo di oggi, dove tutti noi utilizziamo lo smartphone per lavoro e per svago. Dobbiamo continuamente passare dalla visione prossimale quando guardiamo uno schermo, a quella da lontano per guidare, camminare o vedere chi sta intorno a noi.

 

Le lenti multifocali ti permettono di non dover più cambiare gli occhiali, a meno che non ti trovi in ​​una circostanza specifica, come quando devi trascorrere molte ore davanti allo schermo di un computer. In questo caso, esistono occhiali specifici che possono funzionare meglio della soluzione progressiva.

 

Concludendo, ci sentiamo di affermare che gli occhiali progressivi, se adeguatamente personalizzati, si adatteranno perfettamente al tuo stile di vita e alle tue esigenze, lasciandoti la libertà di indossarli con soddisfazione in ogni momento della giornata e in ogni occasione, dopotutto, la cosa più ostica sarà solo imparare ad usarli.

 

Scarica il Whitepaper

Tags: Presbiopia, occhiali da vista

Istituto Ottico Ciaroni a Pesaro

L'istituto ottico Ciaroni è un centro ottico-optometrico che non svolge attività medico oculistica.

© Copyright by Istituto Ottico Ciaroni. Tutti i diritti sono riservati. 
È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente website, ivi inclusa riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta da parte dell’Istituto Ottico Ciaroni.

Prenota un esame visivo gratuito in negozio.

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Istituto Ottico Ciaroni a Pesaro