Occhiali da vista: quali sono le tendenze 2017

Il mondo degli occhiali da vista è incredibile. È un mondo fatto di idee, a volte grandissime.
È un mondo pieno di arte, cultura, fantasia e per ultimo, ma forse il più importante, di fashion (è così che è stata sostituita in Italia, la parola moda!). Si cari miei, questi occhiali hanno una lunga storia e ci accompagnano quotidianamente, fornendoci il mezzo tramite il quale, oltre a farci vedere meglio, raccontiamo qualcosa di noi, ci presentano al mondo!

Quello che l’occhiale rappresenta, o meglio quello che ci fa rappresentare agli occhi di chi ci guarda ed interagisce con noi, diventa importantissimo. La scelta dell’occhiale giusto è un momento critico da non banalizzare, dato che spesso l’occhiale può modificare, e anche di molto, la percezione che la gente ha di noi. Vi voglio quindi aiutare a capire quali sono le tendenze del 2017 per gli occhiali dedicati alla vista.

Cosa dice la moda riguardo agli occhiali?

Viviamo in Italia, siamo italiani, smettiamo quindi di banalizzare la scelta della montatura dietro frasi tipo: “non mi interessa il marchio, non seguo la moda”. Sbagliato! Se sei italiano non la segui, la vivi! Le grandi mostre (Mido, Pitti Uomo, DaTe, le sfilate di Milano, etc), hanno dato forti indicazioni su quali siano le tendenze da seguire, ma alla fine è il pubblico che sceglie e “decide” il proprio stile.

I suggerimenti che vengono dal mondo della moda, devono essere considerati buoni consigli per valorizzare il proprio look.

Per il 2017, le tendenze sono come al solito svariate. I protagonisti comunque rimangono le forme, i colori e i materiali. Si affaccia all’orizzonte l’occhiale di metallo, che dopo tanti anni di silenzio, entra timidamente sulle passerelle di moda. Per la donna la fantasia non si trattiene e insieme ad una accurata ricerca sugli stili, esplodono collezioni “da paura”.
Per l’uomo le linee sono più pulite, semplici, ma esistono anche forme davvero avveniristiche, se ti piace uscire dal solito uomo sempliciotto.

Occhiali da vista in metallo

occhiali-da-vista-tendenze.jpg

 

 

Occhiale da vista tondo

 

Se vuoi distinguerti dalla massa, indossa un occhiale tondo. L’effetto Harry Potter è dietro l’angolo, ma con i giusti consigli del tuo parrucchiere e i giusti accessori, potrai presentarti al mondo con una veste diversa.
Per l’uomo diventa un po’ più complicato coinvolgere il parrucchiere, ma forse il barbiere è più adatto, vedrai che insieme troverete il giusto look da associare ad un occhiale tondo.

occhiali-da-vista.jpg

Tanti sono i marchi che propongono la forma tonda nel proprio campionario, tra i modelli più belli troviamo quelli in acetato di Givency, quelli in metallo di Ray-Ban.
Ma se vuoi osare con il tondo, ricorda sempre che non tutti possono portarlo. L’occhiale tondo o come lo definiamo spesso noi ottici, l’ovale, preferisce visi spigolosi, lunghi, quadrati.  Su questo tipo di viso infatti, questa forma tenderà ad addolcire le squadrature, ma soprattutto, di solito, ti fa apparire più intellettuale, cosa che non guasta, vero?
E non scordiamoci degli Hipster. Questi occhiali tondi sono fantastici se abbinati ad un look da barba, come questo di Marc Jacobs:

09_Marc_Jacobs_MARC_4_VZR.jpg
Marc 4



Se preferisci un tondo meno impegnativo, ti consiglio la forma Panthos, veste in modo più tranquillo di quella tonda, ma ne conserva le caratteristiche che li contraddistinguono.

occhiali-da-vista-panthos.jpg

Occhiali a farfalla

L’occhiale a farfalla potrebbe essere il vero protagonista della stagione, anche se in realtà è già da un po’ che lo vediamo in giro. Non confondiamolo con la forma a gatto, di cui parleremo dopo.
Chiaramente non è all’uomo che sto parlando in questo momento, questo occhiale infatti esplode di femminilità!
Nella maggior parte dei casi, la forma enfatizza i lineamenti del volto femminile, fornendo a chi lo indossa, un accessorio che spesso diventa un’opera d’arte fatta a mano.

occhiali-da-vista-farfalla.jpg

Esprimono il massimo della loro bellezza, sui visi a forma triangolare (a cuore), ma con il giusto consiglio anche altre forme possono giovare delle caratteristiche di questa forma.

Occhiali da vista a gatto

Anche per la forma a gatto, valgono i consigli dati sopra. Sono occhiali dal gusto retrò, spiccatamente audaci, sceglieteli quindi se volete davvero “non” passare inosservate.

occhiali-da-vista-gatto.jpg

Occhiali da vista a goccia

Poi, anche le forme Aviator (a goccia) stanno interessando molto il pubblico. Questo tipo di forma, progettata per gli aviatori di inizio secolo dal famosissimo brand americano Ray Ban, è diventato nel corso del tempo un vero e proprio occhiale unisex. Lo sdoganò Sarah Jessica Parker nella famosa serie televisiva Sex and the City, dove lo indossava nella versione sole. Una forma sempre di gran richiamo, soprattutto sull'occhiale da sole.


Invece da vista, anche se molto modaiolo, da tenere in considerazione se avete un viso non troppo allungato. La forma a “goccia” infatti, potrebbe tirare giù troppo la vostra silhouette.

occhiali-da-vista-goccia.jpg

I nuovi modelli Carrera, che richiamano le vecchie collezioni anni '70 dell’omonimo marchio, sono a mio avviso tra quelli più interessanti, pensati per un viso maschile, ma si adattano senza dubbio ad un viso femminile che vuole osare con una forma stravagante.

Occhiale da vista squadrato o rettangolare

E infine arriviamo all’ “immortale”, lo squadrato. In realtà, tecnicamente si dovrebbe definire rettangolare, ma riconosco come questa forma venga riconosciuta comunemente con il termine occhiale da vista squadrato.

occhiali-da-vista-squadrati-1.jpg

Come mai li definisco immortali? Da quando porto occhiali li ho sempre visti, superano mode e sono riconosciuti da tutti come occhiali che conferiscono serietà e sobrietà. Spesso in metallo, ancora più spesso in acetato, più o meno grandi rappresentano le forme più utilizzate per realizzare occhiali da vista.

Ma questo non vuol dire che volendo, non si possa esagerare anche con queste forme. Marc Jacobs, Givency, Gucci, Prada e tanti altri, hanno creato degli squadrati “da paura”.

Concludendo, si fa davvero fatica a comprimere tutte le novità di questa stagione in un piccolo articolo, ma come vi avevo anticipato all’inizio, bisogna prendere sul serio la scelta di un occhiale da vista. L’ottico ti potrà indirizzare su quello che ti vestirà al meglio sia in senso estetico, aiutandoti per la forma più adatta a te, e sia nei materiali. Ogni materiale infatti, contiene delle peculiarità che possono essere associate alle tue caratteristiche.

 

Direi che quest’anno, sia per le caratteristiche dei materiali, o per i colori vivaci o sobri, o per le forme sottili o presenti, sarà proprio difficile resistere ad un nuovo paio di occhiali.

 


Vuoi avere maggiori informazioni riguardo look
e materiali degli occhiali?

Scarica la nostra infografica ricca di idee! 

Scarica l'infografica

Tags: occhiali da vista, occhiali da sole, fashion

Istituto Ottico Ciaroni a Pesaro

L'istituto ottico Ciaroni è un centro ottico-optometrico che non svolge attività medico oculistica.

© Copyright by Istituto Ottico Ciaroni. Tutti i diritti sono riservati. 
È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente website, ivi inclusa riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta da parte dell’Istituto Ottico Ciaroni.

Prenota un esame visivo gratuito in negozio.

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Istituto Ottico Ciaroni a Pesaro