Quali sono i migliori occhiali per astigmatici?

Ho iniziato la mia professione di Optometrista nel 1980, quasi quarant'anni fa e provo ancora la stessa passione di quel giovane entusiasta che ero allora.

Tante domande mi sono state fatte e tante domande mi sono posto come professionista della visione, continuando a studiare e ad approfondire le varie tematiche.

Mi sento quindi perfettamente in grado di consigliare i migliori occhiali per astigmatici.

I 6 step per scegliere i migliori occhiali per astigmatici

6-step-da-seguire-per-avere-i-migliori-occhiali-per-astigmatici

 

Per avere i migliori occhiali per astigmatismo sono necessari quindi i seguenti passi:

 

  1. Visita optometrica od oculistica
  2. Scelta della montatura
  3. Scelta delle lenti
  4. Centratura professionale con videocentratore
  5. Molatura delle lenti con precisione al decimo di mm e montaggio
  6. Consegna con assetto definitivo sul viso dell’occhiale

 

Solamente se vengono eseguiti rigorosamente tutti e sei questi step avrete un occhiale perfetto.


Per il nostro Istituto Ottico Ciaroni di Pesaro questa è la normale prassi, un protocollo che seguiamo sempre, anche per i casi apparentemente più semplici.

La correzione astigmatica infatti va eseguita con estrema attenzione. Se non ci si attiene al protocollo è molto probabile che si riscontrino problemi.  

1) Visita optometrica ed oculistica

La visita optometrica od oculistica viene svolta per valutare l’entità del difetto visivo. Nel caso di astigmatismo l’analisi riguarderà principalmente la forma della cornea che è la principale responsabile di questo difetto.

 

Un occhio astigmatico non è perfettamente sferico e questo porta il soggetto astigmatico ad avere una vista sfocata da ogni tipo di distanza. L’astigmatismo è un difetto visivo più complesso da determinare rispetto alla miopia semplice e alla presbiopia ed è per questo che dovrai rivolgerti ai migliori professionisti del settore.

L’Ottica Ciaroni si avvale di strumenti all’avanguardia e di competenze rilevanti per poter intercettare l’eventuale problema e trovare la soluzione migliore.

 

La visita si svolge in varie fasi che vanno dalla lettura dei caratteri della tabella ottotipica fino al test di refrazione e necessita della collaborazione tra l'optometrista e il paziente affinché il tutto si svolga in maniera performante. 

2) Scelta della montatura

Come dicevamo è importante anche la scelta della montatura evitando possibilmente montature eccessivamente grandi in quanto non permettono un corretto centraggio delle lenti correttive dell’astigmatismo.


La nostra politica aziendale è quella di rifiutare di eseguire lavori che non rispettino rigorosamente le specifiche tecniche.

Lenti centrate male creano disconfort e introducono effetti prismatici che disturbano una buona visione binoculare.
Basta scegliere una montatura di qualche millimetro più piccola ed il problema è risolto.
Un’altra montatura che va proposta con attenzione è quella perfettamente tonda specie se di metallo.

Potrebbe accadere che se si allenta la vite che stringe il cerchio che serra la lente, la lente stessa potrebbe ruotare all’interno della montatura e non rispettare più l’asse dell’astigmatismo.

Quando per motivi estetici il cliente vuole comunque una montatura tonda in metallo, noi dell’Istituto Ottico Ciaroni, implementiamo una serie di accorgimenti per evitare che la lente ruoti e avvertiamo il cliente di questo rischio invitandolo a fare un check gratuito dell’occhiale nel caso notasse che la lente ruota mentre viene pulita.

 

In alcuni casi abbiamo creato una piccola tacca di riferimento sulla lente per controllare che la stessa non sia ruotata.

Per tutte le altre montature non perfettamente tonde non ci sono problemi in quanto la posizione delle lenti è obbligata ed è impossibile la rotazione.

 

Scarica i nostri consigli sull'occhiale perfetto per te!

 

3) Scelta delle lenti

migliori-lenti-per-occhali-di-astigmatici

 

Le lenti per occhiali toriche se non sono ottimizzate deformano lo spazio e le persone avvertono gli oggetti deformati, le linee rette non appaiono diritte ed il pavimento appare inclinato.

 

Solamente se tutto viene fatto a regola d’arte si possono evitare questi fastidiosi inconvenienti.

Le lenti asferiche, biasferiche o personalizzate possono risolvere il problema purché venga fatta una rilevazione degli assi visivi con un video centratore professionale, elaborazione con software dedicato e montaggio delle lenti che segua esattamente le specifiche.

Ci capita abbastanza spesso di dover risolvere problemi a persone che si sono rivolte a centri poco qualificati.
Spesso un prezzo troppo basso significa poca cura nella realizzazione del lavoro.

Le lenti migliori vengono prodotte da aziende di un certo calibro, diffuse ed apprezzate in tutto il mondo come ad esempio Hoya, Zeiss, Essilor, Rodenstock e qualche altro.
Sono aziende che investono nella ricerca e nel controllo qualità del prodotto per poter dare il massimo all’utente.
Nel nostro Istituto Ottico Ciaroni, utilizziamo sempre questi produttori, in quanto danno una garanzia di risultato superiore ad altre aziende e ci supportano così nel realizzare i migliori occhiali per astigmatici.

 

Sul mercato sono presenti anche prodotti asiatici di dubbia qualità che permettono un costo finale più contenuto ma non sono raffrontabili sul piano della performance visiva.

 4) Centratura professionale con videocentratore

 Passiamo ora a parlare della centratura o per essere più precisi della rilevazione degli assi visivi con la montatura calzata dove poi verrà normalmente indossata.


Intendiamo dire che se il cliente è abituato a tenere la montatura sulla radice del naso, cioè molto vicina al viso o se al contrario la tiene più staccata e quindi verso la punta del naso, è un fattore che va tenuto in considerazione per realizzare una perfetta centratura.

Noi dell’Istituto Ottico Ciaroni utilizziamo un videocentratore computerizzato che ci permette una precisione al decimo di millimetro e tiene conto anche dell'inclinazione della testa, dell’angolo di avvolgimento della montatura e della distanza dell’occhio alla parte interna della lente.

Ovviamente tutto questo non si può fare in maniera precisa utilizzando un semplice righello o un interpupillometro meccanico. Quindi se si scelgono lenti ad alta tecnologia per astigmatismo vanno montate rispettando esattamente tutti i parametri rilevati con le adeguate strumentazioni altrimenti i vantaggi delle stesse svaniscono.

 

La videocentratura mette in evidenza le distanze monoculari che non sono quasi mai uguali fra loro (destra e sinistra) ed anche eventuali differenze in altezza.

 

 

Il nostro viso non è perfettamente simmetrico e le lenti per funzionare al meglio devono rispettare queste piccole differenze. Quindi rivolgetevi ad un centro ottico specializzato per rilevare esattamente questi parametri. 

 

5) Molatura delle lenti con precisione al decimo di mm e montaggio

molatura-per-migliori-occhiali-per-astigmatici 

La molatura ed il montaggio devono essere eseguiti in maniera altrettanto rigorosa per non inficiare tutto quello che è stato fatto in precedenza.


Nel nostro centro ottico di Pesaro questi processi sono sincronizzati con i precedenti in modo da rispettare esattamente le specifiche. Tutto viene gestito tramite computer per ottenere la massima precisione e scongiurare errori ed imperfezioni.

Solo il montaggio finale delle lenti dentro la montatura è rimasto una procedura manuale, operazione svolta da ottici con esperienza, con una competenza che viene definita “arte”.


Terminata l’operazione di montaggio, l’occhiale viene controllato con appositi strumenti per verificare che rispetti tutte le specifiche e se supera il controllo il cliente viene chiamato per poter effettuare la consegna. 

 6) Consegna con assetto definitivo sul viso dell’occhiale

La consegna è l’atto finale dove l’ottico verifica l’assetto dell’occhiale sul viso e apporta quelle piccole regolazioni in modo che la calzata sia perfetta.

 

Come avrete capito non è un processo banale e tutto va fatto a regola d’arte per darvi la piena soddisfazione.

Noi dell’Istituto Ottico Ciaroni lo facciamo da oltre 30 anni e sappiamo esattamente come realizzare un occhiale perfetto, uno strumento fondamentale per chi ha bisogno di correggere il proprio difetto visivo e vivere la propria vita senza alcuna limitazione.

Astigmatismo no problem!




Ti aspettiamo nella nostra ottica di Pesaro, 
per eseguire insieme un esame della vista gratuito.
Prenota ora!

New call-to-action

Tags: occhiali da vista, astigmatismo

Istituto Ottico Ciaroni a Pesaro

L'istituto ottico Ciaroni è un centro ottico-optometrico che non svolge attività medico oculistica.

© Copyright by Istituto Ottico Ciaroni. Tutti i diritti sono riservati. 
È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente website, ivi inclusa riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta da parte dell’Istituto Ottico Ciaroni.

Prenota un esame visivo gratuito in negozio.

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Istituto Ottico Ciaroni a Pesaro