Tra leggenda e realtà: la carota fa bene alla vista?

“Mangia tante carote, fanno bene agli occhi!”. Questa di sicuro è una frase che suona familiare a ognuno di noi.

 

Quante volte ci è stato detto da bambini o, in generale, lo abbiamo sentito dire ai più piccoli? Sicuramente molte volte, così tante che sorge spontaneo chiedersi se effettivamente la carota sia un toccasana per la salute degli occhi.

 

La risposta è sì! 

 

A seguire andremo ad approfondire questa tematica basandoci sui risultati delle ricerche che confermano che in questo ortaggio siano contenute vitamine efficaci per la vista.

 

Scarica l'ebook "Vista e occhi sani"

 

La carota fa bene alla vista: da dove nasce questa affermazione?

È stato a lungo creduto che mangiare carote migliorasse la salute degli occhi e in particolare la vista notturna.

 

Diciamo sin da subito che, nonostante ci sia del vero in tutto ciò, la storia riguardo i benefici della carota affonda le sue radici in un mito risalente alla metà dello scorso secolo.

 

In particolare, quando durante la seconda guerra mondiale i piloti della Royal Air Force britannica iniziando ad utilizzare nuove tecnologie di tracciamento aereo – tra cui il radar – avevano pensato bene di tenere segreta questa nuova tattica militare, attribuendo al massiccio consumo di carote l’infallibilità e l'accuratezza della loro visuale.

 

Una mossa molto furba che a seguire, in quegli anni, portò ad una lunga campagna di propaganda che andò a promuovere con animo le carote come uno tra i migliori rimedi naturali per una vista migliore.

 

La correlazione tra il consumo di questa verdura e una migliore visione notturna è giunta sino ai giorni nostri. L’ennesima prova che dimostra ancora una volta quanto il legame tra vista e alimentazione sia stretto.

 

Tuttavia, sebbene non esistano veri e propri cibi magici in grado di curare le varie patologie legate alla vista, è possibile annoverare le carote tra gli alimenti che fanno bene agli occhi.

 

Proseguiamo andando ad approfondire le proprietà specifiche di questo ortaggio.

 

6 + 1 Motivi per cui la carota fa bene alla vista

Le carote sono buone fonti di luteina e beta-carotene: potenti antiossidanti che favoriscono la salute degli occhi e li proteggono dalle malattie degenerative della retina legate all'età.

 

Il nostro corpo converte il beta-carotene in vitamina A, un nutriente che aiuta a vedere al buio. 

 

Oltretutto, questa sostanza nutritiva favorisce:

  1. La protezione della cornea
  2. La diminuzione del rischio di cataratta e degenerazione maculare senile
  3. Il ritardo nella perdita della visione periferica
  4. La creazione di uno strato protettivo contro batteri e virus
  5. L’alleviamento dei sintomi della sindrome dell'occhio secco
  6. Il rallentamento della perdita della vista nei soggetti affetti da retinite pigmentosa
  7. Ad ostacolare la progressione della malattia di Stargardt

Insomma un vero e proprio ausilio essenziale contro alcuni disturbi oculari.

 

 

carota-fa-bene-vista-3

 

La lista degli alimenti ricchi di vitamina A e beta-carotene

Sicuramente vi starete domandando se le carote siano l’unico alimenti in grado di offrire un alto contenuto di vitamina A.

 

La risposta è no: ci sono tanti altri alimenti che contengono questo nutriente

 

In particolare:

  • Albicocca, cachi, anguria e melone
  • Zucca e patate dolci
  • Peperoni rossi e pomodori
  • Mango, papaia e arance
  • Spinaci e bietole
  • Crescione e cicoria
  • Uova e latte
  • Verza e broccoli

Occorre evidenziare la presenza di un altro nutriente fondamentale nelle carote: la rodopsina.

Si tratta di un pigmento color rosso che ci consente di vedere in condizioni di scarsa illuminazione.

 

Una carenza di questa sostanza ci renderebbe impossibile vedere bene di notte così come in una normale giornata di sole.

 

Una ricetta gustosa e salutare per assumere vitamina A e beta-carotene

Se siete amanti dei centrifugati dal gusto fresco e delizioso, vi consigliamo un buon estratto di carote.

 

Questa bevanda oltre ad essere dietetica, visto il basso apporto calorico della carota, vi aiuterà a mantenervi in forma e a preservare il benessere dei vostri occhi.

 

Create il gusto che più preferite - mixando zenzero, limone, sedano, kiwi o anche delle arance - e otterrete uno smoothie ricco di nutrienti tra cui, appunto, vitamina A e beta-carotene essenziali per godere di un’ottima vista.

 

 

carota-fa-bene-vista-1

 

Vitamina A e beta-carotene: i nutrienti che fanno bene agli occhi

Seguire una dieta ricca di vitamina A e beta-carotene fa bene alla vista, ma nessuna quantità di carote, albicocche o altri cibi ricchi di questi nutrienti sono in grado di ripristinare la vista al 100%.

 

Ci teniamo a ribadire che non è possibile correggere dei difetti visivi o contrastare la sintomatologia di patologie in stato avanzato senza l'aiuto di lenti graduate (occhiali o lenti a contatto) o cure farmacologiche o di un intervento chirurgico agli occhi.

 

Per questo motivo, oltre che seguire una sana alimentazione e un corretto stile di vita, ti consigliamo di eseguire un regolare check up oltre che consultare il tuo oculista o il tuo ottico optometrista di fiducia.

 

Scarica l'ebook "Vista e occhi sani"

Tags: alimentazione

Istituto Ottico Ciaroni a Pesaro

L'istituto ottico Ciaroni è un centro ottico-optometrico che non svolge attività medico oculistica.

© Copyright by Istituto Ottico Ciaroni. Tutti i diritti sono riservati. 
È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente website, ivi inclusa riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta da parte dell’Istituto Ottico Ciaroni.

Prenota un esame visivo gratuito in negozio.

Articoli recenti

Seguici su Facebook

Mappa Istituto Ottico Ciaroni Pesaro